Da maggio 2020, La Cloche 1967 diventa anche La Cloche Express,

il servizio di ristorazione a casa tua.

Per l'autunno, abbiamo pensato di prepararvi quattro sfiziosi menù degustazione che includono l'aperitivo Maison omaggio e i nostri tre tipi di pane e focaccia fatti in casa. In abbinamento, per chi lo desidera, una speciale carta dei vini ideata dal nostro sommelier.

La Cloche Express è attiva tutti i giorni dal martedì alla domenica dalle 10:00 alle 18:00* per le ordinazioni che possono essere ritirate entro le 20:00 oppure consegnate entro le 20:30. 

SCOPRI IL MENU'

E' possibile effettuare gli ordini:

telefonando al numero 011 / 8990216

o

inviando un'email a ristorante@lacloche1967.it

o

ONLINE

*Per la prenotazione del Menù Bagna Cauda, vi richiediamo cortesemente di effettuarla entro le ore 14:00 del giorno stesso per permetterci di prepararlo con materie prime sempre fresche.

Una storia lunga 50 anni che comincia nel 1967 quando Rosa e Nino Bello decidono di creare un piccolo locale di una ventina di coperti alle pendici della collina di Torino.

Oggi, la figlia Pinuccia prosegue la tradizione di famiglia con una formula innovativa: La Cloche è sempre aperta poiché in grado di modulare il lavoro a seconda della richiesta. Aprendo anche solo per una romantica cena di coppia.

La Cloche solitamente accompagna il visitatore attraverso un’esperienza emozionante di piatti che rivisitano la generosa cucina della tradizione locale. 

In questo periodo così particolare, lo Chef ha deciso di tenere compagnia agli amici e ai clienti condividendo le sue ricette. Visita la pagina dedicata qui.

LA CLOCHE EXPRESS
ordini: martedì - domenica dalle 10 alle 18:00

consegna fino alle 20:30 & ritiro fino alle 20:00

+39 (0)11 8990216 – ristorante@lacloche1967.it

​Strada Traforo del Pino, 106 – 10132 Torino

© 2018 | La Cloche 1967

+39 (0)11 8990216 - ristorante@lacloche1967.it
LA CLOCHE EXPRESS ordini: martedì - domenica dalle 10:00 alle 18:00 | consegna fino alle 20:30 & ritiro fino alle 20:00

Informativa sulla Privacy

powered by LA CULTURA DELL'EVENTO